Siete pronti a fare un salto in Irlanda?

Non preoccupatevi, non occorre prenotare nessun volo né preparare le valigie: potrete conoscere la cultura letteraria irlandese nell’edizione 2016 del PisaBook Festival. La manifestazione, attesissima dai lettori, avrà inizio domani 11 Novembre ed annovera tra gli espositori ben 160 case editrici indipendenti. Tra esse, saranno presenti Ediciclo, Fazi editore, Minimum FaxLindau Edizioni e Voland, che porteranno nei loro stand alcuni titoli che abbiamo avuto il piacere di stampare (e che vi consigliamo di leggere).

Da “Il delitto del conte Neville” (Amélie Nothomb – Voland) a “Il sentiero luminoso” (Wu Ming – Ediciclo), passando per  “Il cinghiale che uccise Liberty Valance” (Giordano Meacci – Minimum Fax) e “Wall Street e la legge morale” (Giovanni Piazza – Lindau) e così via (Guida alla Firenze ribelle, I diavoli di Bartali, Trilobiti, etc).

diavoli-di-bartali_stampato-da-print-on-web idoli_stampato-da-print-on-web il-delitto-del-conte-neville_stampato-da-print-on-web  guida-alla-firenze-ribelle_stampato-da-print-on-web trilobiti_stampato-da-print-on-web

Nei tre giorni di evento, inoltre, ampio spazio sarà dedicato anche al tema della Traduzione letteraria.

Insomma, a tutti coloro che amano i libri, consigliamo di non perdere gli appuntamenti più attesi in Toscana.

1140x450_web_header_%e2%80%a2%e2%80%a2final%e2%80%a2%e2%80%a2